Ma tu sei quello che suona la chitarra a 4 corde?

Quante volte sei rimasto stupito nel sentir pronunciare questa frase da persone che evidententemente non hanno molta familiarità con gli strumenti musicali?

Il basso ancora oggi, per molti, rappresenta uno strumento di secondaria importanza, sul piano ritmico e armonico spesso non se ne coglie il ruolo fondamentale che riveste e lo si assimila alla chitarra. Una linea di basso ben suonata può marcare invece una differenza sostanziale nella riuscita di un brano.

Nel tempo il modo di suonare il basso è stato rivisitato, sono state sviluppate nuove tecniche e stili. Dimostrare quale sia il peso del basso nell’arrangiamento e nella definizione dello stile di una canzone è una delle basi di partenza da cui prende le mosse il Corso di Basso elettrico proposto dalla nostra Scuola di Musica. Attraversando gli stili della Musica Contemporanea, il Corso si pone come obiettivo quello di valorizzare i tuoi gusti e le tue inclinazioni artistiche personali, focalizzando l’attenzione sulla parte pratica, integrata a concetti di teoria di base indispensabili per una evoluzione organica delle conoscenze.

Sei un principiante che ha appena iniziato a familiarizzare con lo strumento in maniera autonoma e vuoi cominciare da subito a divertirti?
Suoni già da un po’ ma senti di aver bisogno di un esperto che ti dia le giuste dritte per far emergere il tuo stile personale?
Ti senti pronto per suonare in una band ma non conosci nessuno al tuo livello?
Hai intenzione di fare di questo strumento una professione e vuoi approfondire e specializzare la tua formazione?

Vieni a trovarci nella nostra struttura a San Giovanni a due passi da Piazza Zama per confrontarti con il docente oppure prenota subito la tua prima lezione di prova Gratuita!

Noi del BackBeat Studio abbiamo già pensato a tutto, garantendoti all’iscrizione tutto il materiale didattico necessario e il diritto ad uno sconto sulla tariffa oraria della Sala Prove. Avrai anche la possibilità di integrare i Corsi Base con i Corsi collettivi di Teoria Musicale, le lezioni di Musica di Insieme, i Laboratori di Jazz e di Basso e Batteria e molto altro.

Ti aspettiamo a Via Satrico 50, a 10 minuti a piedi dalla fermata Metro A San Giovanni o Re di Roma e per qualsiasi informazione o chiarimento non esitare a contattarci.

 

Programma corso di basso

  • Scale maggiori e minori
  • Esercizi base per lo sviluppo della tecnica della mano destra e sinistra
  • Studio degli accordi
  • Scale pentatoniche
  • Sviluppo del groove
  • Studio della struttura blues
  • Tecniche avanzate: slap e tapping
  • Studio dei bassisti che hanno fatto la storia dello strumento
  • Ear training
  • e molto altro!
  • Verrà fornito all’allievo tutto il materiale didattico necessario, i migliori metodi in circolazione, basi e video didattici

 

CLICCA QUI PER PRENOTARE LA TUA LEZIONE DI PROVA GRATUITA!

 

Curriculum Stefano Petrocco
STUDI
Inizia lo studio del basso elettrico prima da autodidatta poi frequentando la scuoladel M° Leo Quartieri a Campobasso. Terminato il corso di studi presso suddetta scuola rivolge l’attenzione verso gli stili a lui più congeniali:jazz e funk. Per affinare la tecnica slap prende lezioni private da Mario Mazzenga (Stravato, Tatangelo, ecc…).Trasferitosi a Roma si iscrive presso l’accademia “PERCENTOMUSICA” studiando con Andrea Avena, Massimo Moriconi, Luca Pirozzi, Alessandro Patti, PierpaoloRanieri e Renato Gattone. Ha seguito il corso di bang band diretto dal M° Stefano Rotondi presso la scuola“NEUMA”.

COLLABORAZIONI
Nella regione Molise suona in diverse orchestre spettacolo (Audio 1, Atmosfera Blu,ecc…). Fa parte degli Alti&Bassi Band, formazione rock/blues con la quale partecipa a numerose manifestazioni (Arezzo Wave, Cantieri di Primavera, Bonefro Rock, ecc…). Prende parte all’organizzazione di numerosi gruppi locali esibendosi così in quasi tutti i pub del centro sud Italia. A Roma collabora con diverse tribute band tra le quali AM tribute (Alanis Morissette), Mille Papaveri Rossi a Roma (Fabrizio De Andrè), Captain&theKids (Elton John), Walkin’M (Gary Moore). Con queste formazioni si esibisce nei migliori locali della capitale (Geronimo’s, Nugs Head’s, Green Island, Lettere Cafè, Alter Ego, Blow, ecc…). Costituisce con Yannis Vassilakos , il progetto Hijazz. Musiche della tradizione popolare greca rivisitate in chiave jazz fusion. Tra i locali in cui si esibiscono il Big Mama. Sempre a Roma suona con varie formazioni funk jazz. Costituisce l’S.P.Q.Jazz quartet con il quale lavora in matrimoni ed eventi vari. Collabora con la Caravan Night Orchestra diretta dai Maestri Stefano Scatozza,Claudio Toldonato e Claudio Pradò. Partecipa all’Eddie Lang Jazz Festival 2009 – Stefano Petrocco Jazz Project (JazzFunk).